Argomento

Salute fisica

I membri della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni sono conosciuti per il loro stile di vita sano. Il piano di salute fu scritto per la prima volta per la Chiesa nel 1833 dal presidente Joseph Smith, che lo ha presentato ai primi fedeli come una rivelazione data da Dio. Oggi i santi degli ultimi giorni chiamano queste direttive per la salute “Parola di saggezza” (Dottrina e Alleanze 89).

Questo codice di salute include tra l’altro: niente bevande alcoliche, niente tabacco da fumare o masticare, niente “bevande calde”—che crediamo siano specificamente tè e caffè. Sono specialmente raccomandate “le erbe salutari” insieme alla frutta e ai cereali. La carne deve essere utilizzata “con parsimonia”. La Chiesa interpreta anche l’abuso di medicinali — illegali, legali, prescritti o controllati — come una violazione del codice di salute.

“Il codice di salute… di oltre cento anni fa rispecchia esattamente le raccomandazioni che vengono date oggi dal mondo della scienza per migliorare la salute e mantenerne la qualità”, dice il Dottor Ted Adams, primario del Fitness Institute del LDS Hospital a Salt Lake City.

Una ricerca durata 14 anni, completata nel 1997, da parte della UCLA, ha studiato il tasso di mortalità e le abitudini di 10.000 membri della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni in California. Alcuni risultati della ricerca: i membri della Chiesa che osservano il codice di salute hanno uno dei tassi di mortalità per cancro e malattie cardiovascolari più basso degli Stati Uniti — circa la metà della media nazionale. La ricerca ha anche evidenziato che i membri della Chiesa che osservano questo codice hanno un’aspettativa di vita da 8 a 11 anni più lunga del resto della popolazione degli Stati Uniti.

Nota della guida:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.

Scarica foto »