Comunicato stampa

“Una saggia gestione delle finanze durante un periodo di crisi”

 

Richard W. Ebert Jr., direttore dell’ Employment Resource Services della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, sostiene che “I problemi finanziari sono la fonte di tanta infelicità e sono certamente un fattore importante nelle difficoltà professionali e matrimoniali. Se non risolti, questi problemi possono portare a debiti e divorzio.”

 

Sapendo ciò i dirigenti della Chiesa da anni consigliano i propri membri di prepararsi ad affrontare momenti difficili, cercando una stabilità economica ed evitando così problemi finanziari. Recentemente le Autorità Generali della Chiesa hanno pubblicato la brochure “Preparate ogni cosa necessaria: Le Finanze Familiari” per aiutare i membri a gestire le proprie risorse.

Nella brochure la Prima Presidenza consiglia alle famiglie:

“prepara[tevi] per le avversità tenendo sotto controllo le vostre finanze. Vi esortiamo a spendere con moderazione, a controllarvi negli acquisti per evitare i debiti. Pagate i debiti il più velocemente possibile e liberatevi da questa schiavitù. Risparmiate con regolarità un po’ di denaro per costituire gradualmente un fondo di risparmio.”

La brochure è disponibile online, anche in italiano, sul sito in inglese dei Servizi di Benessere della Chiesa www.providentliving.org dove puoi trovare ulteriori informazioni per approfondire l'argomento, oppure puoi scaricarla gratuitamente cliccando qui.

Il sito inoltre offre alle famiglie le seguenti linee guida per diventare più responsabili da punto di vista finanziario:

  1. Evita i debiti. Impara l’autocontrollo e spendi meno di quanto guadagni, risparmiando denaro per acquistare ciò di cui hai davvero bisogno. Evita i debiti o prestiti a lungo termine eccetto che per le spese primarie, come l’istruzione o l’acquisto di una modesta abitazione. Se hai dei debiti, cerca di ripagarli il più presto possibile.
  2. Usa un budget. Registra le tue entrate e le tue uscite mensili. Con queste informazioni, definisci il tuo budget familiare. Decidi quanto vuoi mettere da parte, quanto spenderai per fare la spesa, per la casa, le assicurazioni, le bollette, ecc. Cerca di ridurre tutte quelle spese che non sono necessarie.
  3. Insegna l’importanza del lavoro e del risparmio ad ogni membro della famiglia. I bambini dovrebbero essere responsabilizzati sulle decisioni che hanno effetti sui propri risparmi ed affrontare le conseguenze delle spese inutili. Mentre i tuoi figli crescono, aiutali a capire la situazione economica familiare, quali sono le mete per quanto riguarda il budget e la loro responsabilità individuale nel contesto familiare.
  4. Poniti l’obiettivo di possedere una casa. Migliorane le condizioni così che puoi sfruttare il valore aggiunto per l’acquisto di una casa migliore qualora decidessi di venderla.
  5. Avvia un programma familiare di immagazzinamento e di preparazione per le emergenze.
  6. Metti da parte del denaro, un pò alla volta, da utilizzare solo in caso di necessità e nelle emergenze.

Il sito, inoltre, offre (in inglese) diversi strumenti finanziari per aiutare le famiglie nel prendere delle decisioni. Questi strumenti possono aiutare a determinare ad esempio, a partire dalle entrate individuali, quanto velocemente è possibile ripagare mutui o prestiti, quanto è necessario mettere da parte per la pensione, quanto risparmiare per un determinato obiettivo e la rata mensile del mutuo per una nuova casa.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.