Argomento

Prima Presidenza

La Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni è guidata da 15 apostoli, che sono considerati anche profeti, veggenti e rivelatori. L’uomo che è apostolo da più tempo è il presidente della Chiesa e, per ispirazione, sceglie due altri apostoli come consiglieri. Queste tre persone fungono da Prima Presidenza, che è il sommo organo di governo della Chiesa (per informazioni sugli altri 12 apostoli, vedere Quorum dei Dodici Apostoli, il secondo organo di governo della Chiesa).

I membri della Prima Presidenza sono testimoni speciali di Gesù Cristo, chiamati a insegnare e a rendere testimonianza di Lui in tutto il mondo. Viaggiano spesso per parlare e incoraggiare vaste congregazioni di membri e di persone interessate che non fanno parte della Chiesa, come pure per incontrare i dirigenti locali.

Quando non sono in viaggio, i membri della Prima Presidenza si riuniscono tra di loro e con altri dirigenti generali della Chiesa per trattare le questioni che riguardano tutta la Chiesa, come il lavoro missionario, la costruzione dei templi, il benessere spirituale e materiale, e tanto altro ancora.

Il presidente Russell M. Nelson, il presidente Dallin H. Oaks (primo consigliere) e il presidente Henry B. Eyring (secondo consigliere) formano la Prima Presidenza.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.