Comunicato stampa

Il presidente Mattarella e la Chiesa

Un incontro ufficiale in occasione della Festa della Repubblica

Un evidente segno dei rapporti sempre più stretti tra le Istituzioni ai loro massimi livelli e la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni è stato l’invito che il Quirinale ha rivolto all’Anziano Massimo De Feo, Settanta di Area, di partecipare al ricevimento in occasione della celebrazione della festa della Repubblica del 2 Giugno scorso al Palazzo del Quirinale.

In tale occasione l’Anziano De Feo ha avuto modo di presentare i saluti delle oltre 100 congregazioni mormoni italiane al Presidente Mattarella e di ringraziare il Governo Italiano per l'ottenimento del riconoscimento grazie al Presidente Napolitano. 

L’Anziano De Feo era già stato ufficialmente invitato in precedenza dal presidente Mattarella in occasione proprio del suo insediamento.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.