Argomento

Vescovato Presiedente

Il Vescovato Presiedente è composto da tre uomini, il vescovo presiedente e i suoi due consiglieri, che compongono uno dei consigli presiedenti della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. Queste Autorità generali, ciascuna delle quali detiene l’ufficio di vescovo, servono sotto la diretta supervisione della Prima Presidenza. Sin dalla sua formazione, il Vescovato Presiedente è responsabile di molti affari temporali della Chiesa, tra cui la partecipazione al processo di ricevimento, distribuzione e tenuta contabile delle decime, delle offerte e dei contributi dei fedeli; l’amministrazione dei programmi per aiutare i poveri e i bisognosi; la progettazione, la costruzione e la gestione dei luoghi di culto; e la revisione e il trasferimento dei certificati di appartenenza. Gli uomini scelti per essere vescovi presiedenti vengono riconosciuti per le loro abilità di gestione e amministrazione, come pure per il loro impegno religioso.

Gérald Caussé è l’attuale vescovo presiedente della Chiesa e i suoi consiglieri sono il vescovo Dean M. Davies e il vescovo W. Christopher Waddell
 

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.