Comunicato stampa

Saluto al Presidente Napolitano

Noi crediamo che ogni uomo debba essere onorato nella sua posizione, i governanti e i magistrati come tali … e che tutti gli uomini debbano rispetto e deferenza alle leggi”. Questo principio, contenuto in una delle moderne Sacre Scritture dei Santi degli Ultimi Giorni, guida i membri della Chiesa nei rapporti con i loro governanti in ognuno dei 155 Paesi nei quali essi vivono.

Per la sua posizione di assoluta neutralità politica la Chiesa incontra, stringe rapporti di amicizia e di collaborazione con le figure istituzionali del Paese indifferentemente dalla loro appartenenza politica.

In quest’ottica di rispetto verso coloro che ricoprono cariche pubbliche per rendere possibile l’ordinata convivenza civile, l’anziano Massimo De Feo, massima autorità religiosa della Chiesa per l’Italia, ha inviato una lettera di ringraziamento al Presidente Napolitano per l’opera da lui svolta come rappresentante di tutti gli italiani.

 

 

Illustrissimo signor Presidente,
 

in occasione dell’avvicinarsi del passaggio di consegne del Suo alto incarico al prossimo Presidente della Repubblica, desideriamo rivolgerLe il nostro sincero ringraziamento per l’opera da Lei svolta a beneficio del nostro Paese.

La ricorderemo sempre per la Sua saggezza, per i Suoi interventi e, in particolare per quanto ci riguarda, per avere ratificato l’intesa fra lo Stato e la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni il 30 luglio 2012.

Le auguriamo ancora lunghi anni di buona salute e di serenità insieme con la sua preziosa moglie.

 

Sinceramente, con rispetto e affetto.

Massimo De Feo
Settanta Area Europa

 

 

 

Per leggere Una dichiarazione di fede riguardante i governi e le leggi in generale

 

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.