Argomento

Piano di salvezza

  • Per i Santi degli Ultimi Giorni, l’esistenza mortale viene vista come parte di un’eterna esistenza, dalla vita preterrena, dove gli spiriti di tutta l’umanità vivevano con il Padre Celeste, alla vita futura in Sua presenza, dove vi saranno crescita, apprendimento e miglioramento continui.
  • La vita sulla terra è un periodo in cui l’uomo viene messo alla prova e in cui fa esperienze che non si potrebbero fare in nessun altro luogo.
  • I Santi degli Ultimi Giorni credono che Dio sapeva che gli esseri umani avrebbero commesso degli errori, perciò fornì un Salvatore, Gesù Cristo, che avrebbe preso su di sé i peccati del mondo. Mentre alcuni dei doni dell’Espiazione sono incondizionati (un corpo risorto, l’immortalità), gli uomini e le donne devono pentirsi dei loro peccati e fare del loro meglio per vivere più in armonia con gli insegnamenti di Cristo, per poter continuare a progredire e raggiungere il loro potenziale nella vita a venire.
  • Per i membri della Chiesa, la morte fisica sulla terra non è la fine, ma l’inizio del passo successivo nel piano di Dio per i Suoi figli. Né la morte rappresenta necessariamente la fine dei rapporti con i nostri cari. I rapporti familiari possono durare per sempre — non solo per questa vita. I familiari che accettano l’Espiazione di Gesù Cristo e seguono il Suo esempio possono essere uniti per sempre grazie alle sacre ordinanze celebrate nei sacri templi di Dio.
  • La dottrina della Chiesa insegna che, dopo la resurrezione, tutti saranno giudicati e ricompensati per le cose che hanno fatto in questa vita. Coloro che sono degni di tornare alla presenza del Padre Celeste e di Gesù Cristo diventano “eredi di Dio e coeredi di Cristo” (Romani 8:17) rispetto a tutto ciò che il Padre ha. Ritorneranno a vivere con il Padre Celeste e con le loro famiglie.
  • Coloro che scelgono di non seguire il Padre Celeste e Gesù Cristo riceveranno una ricompensa secondo quanto hanno fatto in questa vita, ma non godranno della gloria derivante dal vivere alla presenza di Dio.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.