Comunicato stampa

Nuovi dirigenti della Chiesa a Roma

 

Da oggi gli oltre 2.000 membri del Palo di Roma della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni hanno una nuova presidenza.

Dopo 8 anni dalla sua creazione, questa mattina i vertici del Palo di Roma (che comprende le città di Roma, Ladispoli, Pescara, L’Aquila e Terni) della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni sono stati riorganizzati. A seguito della sua chiamata come Settanta di Area nel corso dell’ultima conferenza generale della Chiesa lo scorso 6 aprile, il presidente Massimo De Feo è stato rilasciato, insieme ai suoi consiglieri, Angelo Melone e Andrea Rondinelli. Al loro posto sono stati sostenuti Paolo Petrollini, come presidente, e Andrea Rondinelli e Alessandro Dini Ciacci, come consiglieri. La nuova presidenza del Palo avrà, tra gli altri, il compito di preparare i membri per l’apertura del tempio in costruzione a Settebagni, visitato di recente anche dal Sindaco di Roma Capitale.

Paolo Petrollini, 32 anni, è un geometra, è sposato con Ester Consoli e ha 4 figli; al momento della sua chiamata, serviva come membro del Sommo consiglio del Palo di Roma e come consigliere nel vescovato del Rione di Terni. Andrea Rondinelli, 51 anni, è un graphic designer, è sposato con Mariela Barragan e ha 2 figli; al momento della sua chiamata serviva come secondo consigliere della presidenza del Palo di Roma. Alessandro Dini Ciacci, 35 anni, è un interprete, è sposato con Sara Squarcia e ha 3 figli; al momento della sua chiamata, serviva come membro del Sommo consiglio del Palo di Roma e nelle Relazioni pubbliche della Chiesa.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.