Comunicato stampa

La Chiesa plaude alla Legge 296 del Senato dello Utah

Oggi la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni ha rilasciato la seguente dichiarazione riguardo all’approvazione della Legge 296 del Senato dello Utah:

“Siamo felici che l’Assemblea legislativa dello Utah abbia approvato la Legge 296 del Senato. Essa è un riflesso del miglior spirito collaborativo e delle migliori doti politiche di vari gruppi e individui che non sempre sono d’accordo su tutte le cose, ma che hanno approvato una legge epocale che bilancia la libertà religiosa e la lotta alla discriminazione. Sebbene altri stati potranno trovare una soluzione diversa, ci auguriamo che questo approccio onesto ed equilibrato dimostri che l’equità per tutti è possibile. La Chiesa plaude agli sforzi dell’Assemblea legislativa dello Utah e di altri membri della società civile per questo storico successo”.

Questo link riporta a una spiegazione semplice (in inglese) in termini non legali che aiuta i membri della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, e non, a comprendere le circostanze che hanno portato, nella sessione legislativa del 2015 dello Utah, allapprovazione di leggi che riguardano principi importanti in materia di libertà religiosa e di diritti LGBT.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.