Argomento

Insegnante

Nella Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, la parola insegnante ha due significati:

  1. Un ufficio del Sacerdozio di Aaronne generalmente detenuto da un giovane uomo di quattordici o quindici anni. Gli insegnanti preparano il pane e l’acqua offerti durante il sacramento (simile alla comunione) alle funzioni di culto della domenica. Questi giovani uomini servono anche come insegnanti familiari e visitano i membri della loro congregazione locale. Nelle congregazioni locali, gli insegnanti sono organizzati in quorum. Questi piccoli gruppi permettono ai giovani uomini di imparare ad essere dirigenti mentre servono insieme, di fare attività e di aiutarsi a vicenda a vivere il vangelo di Gesù Cristo.
  2. Una persona che insegna a una classe della Chiesa. Questa responsabilità può comprendere classi per bambini, giovani o adulti. Le lezioni vengono solitamente tenute come parte delle funzioni domenicali con lo scopo di rafforzare la fede personale e di accrescere la conoscenza delle Scritture e della dottrina della Chiesa.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.