Il primo volume di ‘Santi’ è ora disponibile

La storia ufficiale dei Santi degli Ultimi Giorni pubblicata in 14 lingue.

Comunicato stampa

Il primo volume di una nuova serie di libri incentrati sugli eventi chiave degli inizi della storia della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni sarà disponibile per il pubblico a partire dal 4 settembre 2018. La storia, raccontata in stile narrativo e intitolata “Santi – La storia della Chiesa di Gesù Cristo negli ultimi giorni si articola in quattro volumi e racconta le vicende autentiche dei pionieri che hanno stabilito la Chiesa in tutto il mondo.

Quando i quattro volumi saranno completati, copriranno un intervallo di storia della Chiesa che va dal periodo precedente la Prima Visione fino ai giorni nostri.

Il primo volume di “Santi”, dal sottotitolo “Lo stendardo della verità”, racconta la storia della Restaurazione, a partire dall’infanzia di Joseph Smith nel 1815 e finendo con i santi degli ultimi giorni che adorano nel Tempio di Nauvoo nel 1846, prima dell’inizio del loro esodo verso ovest.

“Mentre leggiamo, scopriamo nuovi punti di vista e nuovi significati anche nelle storie già sentite”, ha detto l’anziano Quentin L. Cook, del Quorum dei Dodici Apostoli, durante una riunione tenuta presso la Brigham Young University—Idaho, a Rexburg, nell’Idaho, il 12 giugno 2018. “‘Santi’ ci aiuterà a tener fede alle alleanze ampliando la portata dei nostri ricordi. Ci aiuterà a ricordare sempre ciò che il Salvatore ha fatto per noi”.

Gli storici della Chiesa hanno fatto ricerche e hanno scritto ogni volume sotto la direzione della Prima Presidenza.  

Questa pubblicazione della Chiesa è disponibile nelle seguenti 14 lingue: cebuano, cinese, coreano, francese, giapponese, inglese, italiano, portoghese, russo, samoano, spagnolo, tagalog, tedesco e tongano.

I lettori possono anche trovare il contenuto sul sito Internet Storia della Chiesa e nella sezione Storia della Chiesa dell’applicazione Biblioteca evangelica. Inoltre, sette capitoli del primo volume sono pubblicati sulle riviste della Chiesa “Ensign” e “Liahona”.

Il progetto rappresenta la terza volta in cui la Chiesa ha pubblicato una storia in più volumi. Joseph Smith iniziò a scrivere la prima storia della Chiesa negli anni ’30 del 1800, la quale è stata pubblicata a partire dal 1842. La seconda storia venne pubblicata nel 1930 grazie allo storico della Chiesa B. H. Roberts, prima che il numero di membri raggiungesse un milione.

Oggi la Chiesa conta più di 16 milioni di membri nel mondo. Vivono praticamente in ogni nazione e parlano molte lingue diverse. 

Il volume di 586 pagine è diviso in 46 capitoli di facile lettura. “Santi”, una storia ufficiale della Chiesa, include risultati di ricerche storiche e fonti che potevano non essere disponibili quando sono stati pubblicati i libri precedenti. 

Il secondo volume di “Santi”, sottotitolato “Nessuna mano profana”, parla delle difficoltà affrontate dai santi nel radunarsi negli Stati Uniti occidentali e termina con la dedicazione del Tempio di Salt Lake, avvenuta nel 1893. Il terzo volume, “Coraggiosamente, nobilmente, indipendentemente”, è incentrato sulla crescita globale della Chiesa e termina con la dedicazione del Tempio di Berna, in Svizzera, avvenuta nel 1955. Il quarto volume, “Risuonato in ogni orecchio”, porta il lettore al passato recente con templi presenti in tutto il mondo.

La collezione in quattro volumi è pensata per attrarre lettori sia giovani che adulti. Il contenuto è supportato da fonti storiche. I lettori troveranno delle note alla fine del libro, che fanno riferimento ai documenti della Chiesa e alle altre risorse, tra cui saggi e video aggiuntivi.

“Vi incoraggiamo a leggerla, confidando che vi aiuterà a comprendere il piano di Dio, a vedere quanto sia stato misericordioso il Signore, a perseverare fedelmente nei periodi buoni e in quelli cattivi, ad acquisire empatia cristiana per gli altri e a tener fede alle alleanze che conducono all’Esaltazione”, ha detto l’anziano Cook.

Il 9 settembre, l’anziano Cook terrà un evento Faccia a faccia per i giovani adulti incentrato su “Santi”. L’evento sarà trasmesso in diretta da Nauvoo.

Per ulteriori informazioni, visita saints.lds.org.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.