Comunicato stampa

Il Primo Ministro inglese riceve la propria storia familiare dalla Chiesa

In un incontro tenutosi il 4 febbraio presso il Palazzo del Parlamento, il Primo Ministro del Regno Unito, David Cameron, ha ricevuto in dono da alcuni rappresentanti della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni un resoconto dettagliato della propria storia familiare che comprende più di sei generazioni, assieme ad un dettagliato contesto storico.

David Cameron è uno dei diversi leader mondiali illustri a cui sono state date copie personalizzate della propria storia familiare.  Tra i capi di governo che sono stati onorati precedentemente ci sono il Presidente Barack Obama, l’ex Primo Ministro Inglese, Julia Gillard, e l’ex Presidente della Germania, Johannes Rau.

Nella presentazione a nome della Chiesa, l’anziano Patrick Kearon della Presidenza dell’Area Europa, ha detto: "Siamo così felici di poter raccogliere questi documenti di storia familiare e donarli al Primo Ministro e alla sua famiglia, speriamo che gioiscano nell’apprendere qualcosa in più in merito al loro retaggio".  L’anziano Kearon era accompagnato dall’anziano Clifford T Herbertson, Settanta di Area.

All’incontro erano presenti anche i membri del Parlamento David Rutley e Craig Whittaker, che sono membri della Chiesa.

I documenti ricercati attentamente sono stati preparati dagli specialisti del Dipartimento di storia familiare della Chiesa, che gestiscono la più vasta raccolta di documenti genealogici a livello globale, con più di 5,7 miliardi di nomi e 1,1 miliardi di documenti storici disponibili gratuitamente al pubblico tramite il sito familysearch.org e anche attraverso i quasi 4.800 centri di storia familiare in tutto il mondo. I partecipanti possono anche ricostruire, condividere, e conservare i propri alberi genealogici, le proprie foto e le proprie storie online.

Nel Regno Unito ci sono 112 centri di storia familiare aperti al pubblico. Il più grande si trova accanto agli Archivi Nazionali a Kew, nella zona ovest di Londra.

Le informazioni contenute nella genealogia di David Cameron includono notizie in merito ai suoi antenati che combatterono nella Prima guerra mondiale. Questo grazie al lavoro che la Chiesa ha svolto nell’indicizzare milioni di documenti militari risalenti alla Prima guerra mondiale.

Oggi la Chiesa conta quasi 190.000 membri nel Regno Unito in 334 congregazioni.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.