Comunicato stampa

Ha benedetto i migranti ora benedice i terremotati

La cucina da campo donata alla Croce Rossa Italiana continua a benedire vite.

Il 23 luglio u.s. la Chiesa ha donato alla Croce Rossa Italiana - Sezione di Roma una cucina da campo per far fronte all'emergenza migranti. Per mesi quella cucina, che ha una capacità di 900 pasti al giorno, è stata usata dagli addetti della CRI per preparare i pasti per i migranti ospitati presso il proprio centro di Roma.

A seguito del terremoto di Amatrice, che ha reso inagibile la scuola locale, la Protezione Civile del Trentino ha allestito una scuola da campo nella frazione di Villa San Cipriano ad Amatrice per accogliere tutti i bambini dell'asilo e gli studenti delle classi elementari e medie delle zone terremotate.

La cucina da campo donata dalla Chiesa in occasione dell'emergenza migranti ha ora trovato la sua nuova ubicazione presso la scuola di Villa San Cipriano ad Amatrice e garantisce, grazie all'impegno degli addetti della CRI di Roma, i pasti per tutti gli studenti delle zone interessate dal terremoto di Amatrice.

 

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.