Comunicato stampa

Dichiarazione della Prima Presidenza riguardo gli attentati di Bruxelles

 

La Prima Presidenza della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni ha rilasciato una dichiarazione in risposta agli attentati di Bruxelles:


Come gran parte del mondo, ci siamo svegliati ieri mattina alla notizia straziante degli attentati in Belgio. Le nostre preghiere sono con le famiglie delle vittime e dei feriti, di cui quattro dei nostri missionari che sono stati feriti e ricoverati in ospedale. Preghiamo anche per gli abitanti di Belgio e Francia che continuano a trattare con l'incertezza e la devastazione causata dai recenti attacchi terroristici.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.