Conferenza generale di aprile 2018 – Notizie e annunci

Il 31 marzo 2018, durante l’assemblea solenne dei membri della Chiesa di tutto il mondo, il presidente Russell M. Nelson è stato sostenunto come profeta, veggente e rivelatore e come presidente della Chiesa.

Ultime Notizie

Il 31 marzo 2018, durante l’assemblea solenne dei membri della Chiesa di tutto il mondo, il presidente Russell M. Nelson è stato sostenunto come profeta, veggente e rivelatore e come presidente della Chiesa. Il presidente Dallin H. Oaks è stato sostenuto come primo consigliere e il presidente Henry B. Eyring come secondo consigliere della Prima Presidenza.

Due nuovi apostoli

Durante la Sessione del sabato mattina sono stati annunciati anche i due nuovi membri del Quorum dei Dodici Apostoli. L’anziano Gerrit W. Gong e l’anziano Ulisses Soares sono stati sostenuti come apostoli, andando a ricoprire i posti rimasti vacanti a causa della morte del presidente Thomas S. Monson e dell’anziano Robert D. Hales.

                               

 

Al momento della chiamata nel Quorum dei Dodici Apostoli, l’anziano Gong era membro della presidenza dei Settanta. È diventato un’Autorità generale della Chiesa il 3 aprile 2010.

Anche l’anziano Soares ha servito nella presidenza dei Settanta di cui era membro dal 16 gennaio 2013. È diventato un’Autorità generale della Chiesa il 2 aprile 2005.

I nuovi apostoli parleranno ai membri della Chiesa di tutto il mondo durante la Sessione della domenica pomeriggio della Conferenza generale. Verranno ordinati durante la settimana successiva alla Conferenza generale e inizieranno immediatamente a servire nel Quorum dei Dodici.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.