Comunicato stampa

Autorità Generali della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni parleranno alla conferenza mondiale sul matrimonio

Capi religiosi e rappresentanti di 14 fedi si incontreranno, in Vaticano dal 17 al 19 novembre, per condividere le loro credenze e preoccupazioni circa l'istituzione del matrimonio. Gli argomenti spazieranno dalla convinzione che l’uomo e la donna siano complementari in tale rapporto, alla santità dell’unione tra l’uomo e la donna, alla perdita di fiducia nella stabilità del matrimonio, ai mali culturali ed economici che seguono la scomparsa del matrimonio.

Il raduno, che verrà aperto dal Papa, vedrà – tra gli altri - presentazioni e “testimonianze" di rappresentanti di spicco della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni: il presidente Henry B. Eyring della Prima Presidenza, che parlerà all’assemblea il 18 novembre, e sarà accompagnato dall’anziano L. Tom Perry del Quorum dei Dodici Apostoli e dal vescovo Gérald Caussé del Vescovato Presiedente.

Potete leggere l’intero testo cliccando su Articolo

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.