Biografia dei dirigenti

Anziano Ronald A. Rasband 

L’anziano Ronald A. Rasband è stato chiamato nel Quorum dei Dodici Apostoli il 3 ottobre 2015. Al momento della chiamata nei Dodici, stava servendo come membro della Presidenza dei Settanta dal 2005 e come presidente senior della Presidenza dei Settanta. L’anziano Rasband è stato chiamato come membro del Primo Quorum dei Settanta della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni l’1 aprile 2000. È stato consigliere della presidenza dell’Area Europa Centrale, presidente dell’Area Salt Lake City, Utah, direttore esecutivo del Dipartimento del Tempio e supervisore di area nelle aree del Nord America Ovest, del Nord America Nordovest e delle tre aree dello Utah, in qualità di membro della presidenza dei Settanta.

L’anziano Rasband ha frequentato la University of Utah. Nel 1995, la Utah Valley University gli ha conferito un dottorato honoris causa in economia e commercio. Nel 1976 è entrato a far parte della Huntsman Container Company come rappresentante commerciale e nel 1987 è stato nominato presidente e capo funzionario operativo della Huntsman Chemical Corporation.

Quando nel 1996 ha lasciato la Huntsman Chemical Corporation per servire come presidente di  missione  a New York, era anche membro del consiglio di amministrazione.

L’anziano Rasband ha avuto numerose chiamate nella Chiesa, tra cui missionario a tempo pieno nella missione degli Stati Uniti Orientali (1970-1972), guida missionaria alla Piazza del Tempio, vescovo e membro del Comitato per l’organizzazione del centocinquantesimo anniversario della Chiesa. Ha presieduto alla Missione di New York Nord dal 1996 al 1999.

L’anziano Rasband è nato a Salt Lake City, Utah, nel 1951. Ha sposato Melanie Twitchell nel 1973. Hanno cinque figli e ventiquattro nipoti.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.