Comunicato stampa

Addestramento Nazionale Relazioni Pubbliche

Anche se le parole Relazioni Pubbliche non sono mai citate nelle Scritture, i principi di costruzione di rapporti positivi e di fiducia e di creazione di una comunicazione trasparente sono stati considerati criticamente importanti per la Chiesa fin dai suoi inizi. La Chiesa ha direttori delle Relazioni Pubbliche  in ogni angolo del globo. Questi uomini e donne esperti aiutano i dirigenti del sacerdozio a costruire relazioni con i leader della comunità, di governo e di chiesa, relazioni che ci permettono di perseguire la missione della Chiesa.

Sono 75 i Paesi che hanno una propria sala stampa, per un totale di 26 lingue. L’Italia è uno di questi Paesi. Quello delle Relazioni Pubbliche è un lavoro delicato e importante che richiede preparazione e un costante aggiornamento. È a questo scopo che i Direttori delle Relazioni Pubbliche provenienti da tutta Italia si sono riuniti a Firenze, per l’annuale addestramento, sabato 9 maggio.

Nel corso della giornata sono stati evidenziati i risultati ottenuti sia nell’ambito delle relazioni con le altre fedi che quelle con personalità di governo e della pubblica amministrazione. Sono state impartite istruzioni pratiche sia sull’uso dei social media che sulla realizzazione di video.

All’Addestramento Nazionale sono intervenuti, oltre ai Direttori delle Relazioni Pubbliche dei dieci Pali italiani e di un Distretto, Massimo De Feo, Settanta di Area per l’area italiana; Gabriele Sirtl Direttore R.P. per l’Area Europa; Dinis Adriano, suo Assistente; Raimondo Castellani, Direttore Nazionale delle Relazioni pubbliche; Christian Bruno, Specialista per il Tempio di Roma; Giuseppe Pasta, responsabile delle relazioni con le istituzioni; Marco Ferrini, Specialista per i Social Media.

Guida allo stile:Quando fate un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online la Manuale di stile.