La Chiesa premia Gianluigi De Palo

La Chiesa premia Gianluigi De Palo

Il presidente del Forum delle associazioni familiari insignito del riconoscimento Valori della famiglia 2017.

Comunicato stampa

Promuovere e salvaguardare i valori e i diritti della famiglia come “società naturale fondata sul matrimonio” è lo sforzo che contraddistingue la vita di Gianluigi De Palo, 40 anni, sposato e padre di quattro figli, già presidente delle Acli di Roma nonché ex Assessore alla Famiglia, alla Scuola e ai Giovani di Roma Capitale e, dal 2015, presidente del Forum delle associazioni familiari.

È per questo suo impegno costante che De Palo ha ricevuto il riconoscimento Valori della Famiglia 2017 dalle mani dell’anziano Alessandro Dini Ciacci, Settanta di Area.

 

La cerimonia si è svolta a Roma, mercoledì 5 aprile, presso la Sala del Refettorio della Camera dei Deputati. Erano presenti rappresentanti del mondo politico, religioso, del non profit e della stampa, oltre a dirigenti locali della Chiesa di Gesù Cristo.

  

La motivazione del riconoscimento, letta da Raimondo Castellani, direttore nazionale delle Relazioni pubbliche, recitava: "Per il suo impegno concreto a sostegno della famiglia tradizionale, concretizzatosi negli anni con misure legislative e iniziative mirate, la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni conferisce a Gianluigi De Palo il riconoscimento Valori della famiglia, come ringraziamento per quanto fatto fino a ora e come incoraggiamento a continuare a essere impegnato in questa opera encomiabile e cruciale per il benessere degli individui e della società".

Il testo integrale del discorso dell'anziano Dini Ciacci è disponibile qui.

Nota:Quando scrivete un articolo sulla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, nel menzionare per la prima volta il nome della Chiesa vi preghiamo di riportarlo per intero. Per ulteriori informazioni sull’uso del nome della Chiesa, consultate online il Manuale di stile.